top of page

Coltivazione: facile
Produzione Semi: principiante

Semina: da aprile a luglio

Fabbisogno idrico:: minimo

Fagiolo Tepari Blue (Phaseolus acutifolius)

SKU: CS103
€8.00Price
  • Fagiolo Tepari Blue (Phaseolus acutifolius)i fagioli Tepari sono una antichissima varietà di fagioli del deserto, resistenti a fitopatopatie e soprattutto tolleranti alla siccità. PArticolrmente precoci sono pronti in 60 giorni dal trapianto (dalla ripresa della fase vegetativa). La pianta presenta dei viticci ma  ha per lo più portamento cespuglioso, arrivando ai 50 cm di altezza, se trova un supporto assume un portamento semi- rampicante, mantendo sempre una vigoria ridotta. La coltivazione non richiede particolari interventi, grazie infatti alla scarsissima necessità di irrigazione il controllo delle infestanti  è limitato.  Resistenti alle fitopatie anche in stress idrico possono essere contagiati dal virus del mosaico, portato dagli afidi: l'infestazione di questi però è spesso legata ad altre specie di fagioli più vigorose coltivate in concomitanza con i Tepari. Potrete approfondire nella sezione dedicata agli approfondimenti sulle specie (clicca qui). 
    Come la maggioranza delle specie a basse esigenze idriche i semi sono di piccole dimensioni ma estremamente saporiti, di un bel colore grigio chiaro puntinato di blu, da secchi tendono al marrone chiaro.  In cucina il Tepari blue è particolarmente gustoso, con una consistenza cremosa e compatta alla cottura.
    I Semi provengono dalla sperimentazione della stagione 21-22, le piante sono state coltivate e selezionate in secca, senza l'ausilio di irrigazione alcuna. Le piante hanno subito un periodo di acclimatazione di circa 5 anni prima della sperimentazione in secca.
    Poiché lo scopo è avere una banca del germoplasma il numero minimo di sementi cedute è sufficiente per non incorrere in problemi di impoverimento genetico 
    Il Tepari è senza dubbio una delle cultivar che meglio rispondono alla produzione in Aridocoltura.

bottom of page